MASTER 1° LIVELLOMASTER 1° LIVELLO

Case & Disability Manager


Con il compito di costruire soluzioni a sostegno e garanzia dei diritti delle persone con disabilità, le figure professionali del case manager per i servizi alle disabilità e del disability manager attraverso competenze specifiche e, allo stesso tempo, multidisciplinari, si fanno carico di valutare e rispondere ai bisogni della persona con disabilità disponendo di strumenti idonei per realizzare una visione coordinata e integrata dell’intervento attraverso la costruzione di reti, servizi e opportunità ad personam.



LINGUA: italiano

TASSA DI ISCRIZIONE: 2.500,00 euro

FREQUENZA: obbligatoria.
Ammesso fino al 25% di assenze del monte ore di lezione e fino al 25% del monte ore di stage.

SCADENZE (prorogate con dr n.149 del 26/03/2019):

– Chiusura iscrizioni: 26 MAGGIO 2019
– Avvio corso: 08 LUGLIO 2019
– Chiusura corso: GIUGNO 2021

CALENDARIO LEZIONI:

Venerdì dalle 17.30 alle 20.30
Sabato dalle 9 alle 13; dalle 14 alle 18

STRUTTURA DEL MASTER:
Durata: 2 anni pari a 1500 ore
Struttura:
– 438 ore di formazione in aula, di cui 52 ore di FAD (formazione a distanza) e 150 ore di laboratorio
– 350 ore di tirocinio/progetto
– 612 ore di formazione individuale
– 100 ore di elaborazione di tesi finale

CREDITI: 60 CFU (Crediti Formativi Universitari)

 

 

 

TAVOLA ROTONDA:
DISABILITY MANAGER- Ruolo, competenze e opportunità a 20 anni dalla legge 68 del 1999

 

Lunedì 6 maggio 2019 – ore 15.30-19.00 – sede di via Pignolo

L’evento si propone di riflettere  sulle competenze e sulle opportunità operative del Disability Manager nell’ambito delle politiche promosse per la tutela dei diritti delle persone con disabilità.

La partecipazione è aperta a tutti gli interessati

Programma dell’evento

 

OBIETTIVI FORMATIVI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI:

Il Master, della durata di due anni, prevede un primo anno comune, nel quale verranno fornite le conoscenze di base e le competenze necessarie ad orientare e sostenere la persona con disabilità nelle diverse fasi della sua vita. Il secondo anno è invece articolato in due curricola:

Curriculum: Case Manager per i servizi alle disabilità

Destinatari del corso sono tutti coloro i quali sono interessati a sviluppare approfondite conoscenze e competenze specialistiche, nell’ambito della disabilità, sotto il profilo pedagogico, giuridico e sociale, nonché i professionisti operanti a vario titolo in strutture scolastiche, formative, socio-sanitarie e giurisdizionali, che, in ragione delle funzioni esercitate, siano chiamati a interagire con persone con disabilità.

Gli sbocchi professionali verso cui si indirizzano le competenze della persona che assume la qualifica di Case Manager riguardano:

  • studi professionali di avvocato, commercialista, consulente del lavoro;
  • enti pubblici centrali e locali, sindacati ed il mondo imprenditoriale;
  • organizzazioni non governative e Onlus che esercitano attività nel settore delle disabilità e del welfare;
  • aziende sanitarie, ospedaliere, RSA, strutture accreditate, comunità;
  • assistenti sociali;
  • educatori e operatori socio-sanitari;
  • tecnici, ricercatori;
  • Unione Europea, Organizzazioni internazionali, Agenzie delle Nazioni Unite;
  • aziende che producono apparecchiature tecnologiche destinate a persone con disabilità;
  • società di marketing e società attive nella fornitura di servizi in genere

Curriculum: Disability Manager

Rivolto ai professionisti che lavorano negli ambiti delle disabilità e del management aziendale o del terzo settore e che intendono raggiungere una specializzazione alla luce del recente inserimento nel Quadro Regionale degli Standard Professionali della Lombardia della figura del “Disability Manager”. I corso intende fornire, in ottica multidisciplinare, le competenze culturali, scientifiche e tecniche, specialistiche e mirate, ma anche di immediata applicabilità, necessarie per agire in modo consapevole ed efficace nell’ambito dell’inserimento lavorativo delle persone con disabilità.

Gli sbocchi professionali verso cui si indirizzano le competenze della persona che assume la qualifica di Disability Manager riguardano:

  • specialisti del personale e dello sviluppo di carriera (all’interno di aziende, del terzo settore, di enti pubblici o privati, ecc.);
  • specialisti della gestione e sviluppo del personale e dell’organizzazione del lavoro;
  • addetti alle risorse umane presso imprese private e sociali di grandi o medie dimensioni;
  • consulenti esterni al Responsabile delle risorse umane in aziende meno strutturate;
  • assistenti sociali;
  • educatori e operatori socio-sanitari.

MODALITA’ DI AMMISSIONE:
Ammessi alla frequenza del corso i possessori di:

  • Diploma Universitario (V.O.);
  • Laurea Triennale (N.O.);
  • Titolo accademico estero riconosciuto idoneo

INSEGNAMENTI:

Primo anno (parte comune)

Curriculum – Case Manager

Curriculum_ Disability Manager

 

DIRETTORI: Serenella Besio, Angelo Maestroni

COMMISSIONE DEL MASTER: Giuseppe Bertagna, Serenella Besio, Paride Braibanti, Marco Lazzari, Francesca Morganti, Stefano Tomelleri, Antonio Banfi, Angelo Maestroni, Roberto Pucella, Silvio Troilo, Elisabetta Farina, Mauro Orso

 
Contatti

PER INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE

Ufficio Formazione Post Laurea
SDM School of Management

Telefono: 035-2052.872
Fax: 035-2052600
Email: master@unibg.it


PER INFORMAZIONI DIDATTICHE

 master.cdm@unibg.it