http://sdm.unibg.it/corso/mediatore-culturale-ed-interprete-in-ambito-giudiziario/
ALTA FORMAZIONE

Mediatore culturale ed interprete in ambito giudiziario

LINGUE: Italiano – Russo – Arabo – Spagnolo
TASSA DI ISCRIZIONE: 750,00 euro.
FREQUENZA: Obbligatoria al 75%
SCADENZE:
Chiusura Iscrizioni:  2 marzo 2017
Pagamento quota d’iscrizione: dal 3 al 10 marzo 2017
Avvio corso:  17 marzo 2017
Fine corso: Giugno 2017 

Promosso dalla sezione di Bergamo della Camera Penale della Lombardia Orientale

logo camere penali bg

 

STRUTTURA DEL CORSO
100 ore di formazione in aula suddivise in:
40 ore di DIRITTO
30 ore di MEDIAZIONE CULTURALE
30 ore di LINGUA (a scelta tra SPAGNOLO, RUSSO, ARABO)

SEDI:

Campus Umanistico – Via Pignolo (Bergamo)
Campus economico giuridico – via dei Caniana (Bergamo)

Obiettivi Formativi e sbocchi occupazionali:

Il corso di alta formazione in Mediatore Culturale ed interprete in ambito giudiziario si propone di formare delle figure professionali in possesso di specifiche competenze giuridico-culturali e linguistiche, in grado di tradurre e spiegare meccanismi e temi processuali a soggetti coinvolti nel procedimento penale.

Poiché la figura dell’interprete e mediatore culturale e’ fondamentale per un corretto ed efficace funzionamento della giustizia, nell’ambito del corso verrà data particolare attenzione al processo penale.

L’obiettivo generale è di lavorare in modo sinergico ed integrato su due aspetti importanti connessi a quella criminalità legata al fenomeno dell’immigrazione: il primo riguarda la garanzia del  diritto di difesa; l’altro aspetto riguarda invece il problema dell’integrazione e mira ad attivare un processo di responsabilizzazione e di inserimento del reo all’interno di un programma di intervento culturale.

Il corso si articolerà in attivita’ che permettano l’acquisizione di competenze linguistiche, giuridiche, sociologiche, pedagogiche e psicologiche utilizzabili sia in ambito giudiziario che sociale.

Il corso si rivolge a interpreti, mediatori culturali, referenti delle comunitĂ  di immigrati e soggetti che operano nel sociale.

Sono ammessi alla frequenza del corso i possessori di:

  • Diploma Universitario (V.O.) / Laurea Triennale (N.O.), Laurea quadriennale o quinquennale (V.O.) / Laurea specialistica (N.O.);
  • Titoli accademici equipollenti conseguiti all’estero;
  • Diploma di scuola media superiore di area giuridica, linguistica, sociale, educativa,

 

Gli interessati devono possedere una conoscenza della lingua italiana livello C1 e una conoscenza linguistica livello C1 in almeno una delle seguenti lingue: arabo, spagnolo, russo.

La conoscenza della lingua (italiana e/o straniera) sarĂ  valutata attraverso un colloquio di ingresso.

 

PER INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE

Ufficio Formazione Post Laurea
SDM School of Management

Telefono: 035-2052.872
Fax: 035-2052600
Email: master@unibg.it