Giunta

 

 

DIRETTORE: Prof. Sergio Cavalieri
Direttore della School of Management è professore ordinario di Operations Management presso l’Università degli studi di Bergamo. È Prorettore Delegato al Trasferimento Tecnologico, all’Innovazione e alla Valorizzazione della Ricerca, Presidente dell’associazione scientifica AIDI (Associazione Italiana Docenti di Impiantistica Industriale), Direttore del Master in Gestione della manutenzione industriale e in passato Coordinatore dell’ASAP Service Management Forum. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche a livello nazionale e internazionale in area Supply e Service Chain Management. Tra le sue pubblicazioni si segnalano “Orientare al Successo la Supply Chain”, pubblicato da ISEDI, e “Riprogettare il Servizio Post-Vendita”, edito da Hoepli.

 

Prof. Roberto Arpaia
Professore Associato di Logica e Filosofia della Scienza presso l’Università degli Studi di Bergamo. E’ autore di varie pubblicazioni nel campo della storia della scienza e dell’epistemologia, tra le quali si segnalano le monografie “I limiti dell’infinito. Storia ed epistemologia del problema del continuo” (Sestante) ed “Epistemologia e narrazione” (Studium).

Prof. Gianpaolo Baronchelli
Ph.D., è professore aggregato di Economia e Gestione delle Imprese Internazionali, di Economia e Tecnica degli Scambi Internazionali e di International Business Management presso il Dipartimento di Scienze Aziendali, Economiche e Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi di Bergamo. E’ referente per i tirocini internazionali dell’Ateneo e  del corso di laurea in Economia Aziendale.
E’ autore di pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali tra cui International Business Review, International Entrepreneurship and Management Journal, International Journal of Entrepreneurship and Small Business.
Svolge attività di ricerca e consulenza nelle aree inerenti le Strategie per l’internazionalizzazione, le strategie di Outsourcing e Offshoring e gli approcci  verso i Mercati Emergenti.

Prof. Mauro Cavallone
Professore Associato presso l’università degli studi di Bergamo  di:  marketing, marketing Internazionale , marketing strategies. Delegato dal Rettore per “immagine e branding” dell’università . Direttore del master di primo livello “marketing management per l’impresa internazionale ” e del master di secondo livello “Il farmacista e i prodotti omeopatici: strategie di marketing”. Autore di diverse pubblicazioni  sul tema della fidelizzazione della clientela e   della comunicazione cross culturale.
Responsabile del Summer Business Program con scambio di studenti e professori in collaborazione con l’università del Missouri(USA)

Prof. Ruggero Golini
Professore Associato di Gestione Aziendale e dei Sistemi Logistici presso l’Università degli studi di Bergamo, autore di numerose pubblicazioni scientifiche a livello nazionale e internazionale sul Supply Chain Management. Si occupa di gestione degli acquisti e della supply chain, in particolare global sourcing, sostenibilità e strategie di global supply chain.

Prof. Matteo Kalchschmidt
Professore ordinario presso l’Università degli studi di Bergamo. Svolge attività di ricerca nel campo dell’innovazione e gestione dei sistemi produttivi e logistici con particolare attenzione ai temi della sostenibilità nelle supply chain globali, alla competitività dei sistemi manifatturieri e alla gestione dell’incertezza nella supply chain. È autore di più di 100 pubblicazioni di cui numerose su riviste scientifiche internazionali.

Prof.ssa Mariafrancesca Sicilia
Professore Associato presso Il Dipartimento di Scienze Aziendali, Economiche e Metodi quantitativi dell’Università degli Studi di Bergamo. Si occupa di amministrazioni pubbliche con un prevalente interesse per le tematiche relative ai sistemi contabili, alla misurazione della performance e alle modalità di gestione dei servizi pubblici.  E’ coordinatore editoriale della rivista Azienda Pubblica. Ha pubblicato articoli sia su riviste nazionali che internazionali (Accounting, Auditing & Accountability Journal, Public Administration, Public Administration Review, Public Management Review).

Prof.ssa Nunzia Palmieri
Professore aggregato di Letteratura italiana contemporanea all’Università di Bergamo. È membro del collegio di Dottorato di ricerca in Studi umanistici interculturali, della giunta della School of Management, della commissione Disabilità e DSA. È membro del comitato scientifico della collana “Dietro lo specchio” (Quodlibet) e del comitato scientifico del “Fondo manoscritti di autori contemporanei” costituito presso la Biblioteca Comunale di Reggio Emilia. Ha curato Una vita e Senilità (edizione critica delle opere di Italo Svevo, “I Meridiani” Mondadori);  Il canzoniere di Saba per Einaudi; Comiche (Quodlibet) e Cinema all’aperto (Fandango) di Gianni Celati. Ha tradotto e curato Stendhal, Armance (Einaudi) e Vita di Henry Brulard (Garzanti). Una monografia su Beppe Fenoglio è uscita presso Le Lettere di Firenze nel 2012 (Beppe Fenoglio. La scrittura e il corpo). Nel 2016 ha pubblicato il volume Gianni Celati, Romanzi, cronache e racconti nella collana “I Meridiani” Mondadori e una monografia dedicata alle città letterarie: Visioni in dissolvenza. Immagini e narrazioni delle nuove città, Quodlibet. Collabora alle riviste Allegoria, Doppiozero, Elephant&Castle. Tiene annualmente un corso sul paesaggio italiano all’Università di Lione nell’ambito del “Progetto Minerve” come professore invitato.

Prof. Roberto Pucella

Professore ordinario di Diritto civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Bergamo.  Studioso della responsabilità civile si è occupato di causalità (La causalità “incerta”, Giappichelli, 2007) e di diritti della persona (Autodeterminazione e responsabilità nella relazione di cura, Giuffrè, 2010). E’ Direttore responsabile della Rivista “Responsabilità medica. Diritto e pratica clinica”, edita da Pacini Editore; fa parte del Comitato editoriale della Rivista “La nuova giurisprudenza civile commentata” (Cedam) e del Comitato per la valutazione della Rivista “Responsabilità civile e previdenza” (Giuffrè). Fa parte del Consiglio Direttivo della Associazione Civilisti Italiani. Docente nell’ambito del Master in Clinical Risk Management con sede amministrativa a Padova. Avvocato, è direttore della Scuola forense di Bergamo.

 

Prof. Stefano Rosso

Ph.D. in Anglistica, è Professore Ordinario di Letteratura angloamericana presso il Dipartimento di Lingue, letterature e culture straniere dell’Università degli Studi di Bergamo.
Si occupa in particolare di narrativa western statunitense, di letteratura bellica (soprattutto sulla Guerra del Vietnam e sulla Guerra civile americana), di romanzo poliziesco e della rappresentazione della violenza in letteratura. E’ condirettore di “Acoma. Rivista Internazionale di Studi Nordamericani” e della collana “Americane” dell’editore ombre corte di Verona. E’ autore di “Musi gialli e berretti verdi. Narrativa USA sulla Guerra del Vietnam” (Sestante) e di “Rapsodie della frontiera. Sulla narrativa western contemporanea” (ECIG) e curatore di diverse pubblicazioni. Nel 2011 ha collaborato al Dizionario Einaudi “La letteratura americana dal 1900 a oggi” . E’ membro dell’Associazione Italiana di Studi Nord-Americani (AISNA), della European Association of American Studies (EAAS), dell’International Association of American Studies (IASA) e della Western Literature Association (WLA) di cui fa parte dell’Executive Council per il periodo 2015-17.